Amarone della Valpolicella DOCG Scapà

Amarone della Valpolicella_DOCG_Scapà

Provenienza: vigneto Situato nella zona delle colline a nord di Verona Podere ”Corte Brà”.
Uvaggio: 50% Corvina Veronese, 30% Corvinone, 15% Rondinella, 5% Oseleta
Vinificazione: le uve vengono attentamente selezionate in vigneto e raccolte in piccole cassette, sono appassite per circa 3-4 mesi in locali asciutti e ben aerati. Al raggiungimento dell’ideale grado di appassimento è operata una ulteriore selezione delle uve destinando solo le migliori alla produzione di questo vino. Segue poi la fermentazione in serbatoi d’acciaio termocondizionati. Avviata la fermentazione questa si prolunga per circa 30 giorni per consentire il totale sviluppo dell’ alta gradazione del vino. Dopo una prima evoluzione in cemento per alcuni mesi – in modo da consentire lo svolgimento della fermentazione malolattica – ha inizio l’affinamento in botti di rovere di piccole e medie dimensioni per almeno 4 anni. Dopo l’imbottigliamento il vino riposa per almeno 6 mesi in bottiglia.
Terreno: argilloso – calcareo.
Caratteristiche: vino di colore rosso intenso con lievi riflessi granati tendenti al mattone con l’invecchiamento. Profumo caratteristico con ricordi di confettura di frutta rossa e note speziate. Sapore pieno e vellutato, di corpo, persistente con tipici sentori di ciliegia arricchiti da note di vaniglia e cocco.
Abbinamenti: si accompagna a tutte le ricette elaborate con carni saporite e con formaggi di lunga stagionatura.

veneto

adminAmarone della Valpolicella DOCG Scapà